Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia

Per laurearsi

 

  • Norme comportamentali (pdf)


Caratteristiche della prova finale per il conseguimento del titolo

Per essere ammesso all'esame di Laurea lo studente deve: avere ottenuto tutti i crediti relativi ai cicli formativi dei 6 anni di corso, aver seguito tutti i corsi integrati ed aver superato i relativi esami.
L'esame di Laurea si svolge durante tre periodi, indicativamente in luglio, in ottobre e nel periodo marzo/aprile. 

Lo studente ha la disponibilità di 18 crediti finalizzati alla preparazione della tesi di laurea. Le attività relative alla preparazione alla prova per il conseguimento del titolo possono essere svolte presso strutture universitarie o presso altre strutture accreditate ed approvate dal CCLM.
Lo studente che intenda svolgere le attività connesse alla preparazione della prova finale in una determinata struttura, deve presentare una formale richiesta (corredata del proprio curriculum) ad un docente afferente alla struttura stessa . Il docente interpellato, che accoglie la richiesta, svolge direttamente o affida ad un Tutore la responsabilità del controllo e della verifica delle attività svolte dallo Studente stesso.
L'elaborato sarà redatto in forma scritta sotto la responsabilità di un Docente Universitario (Relatore).

Ai sensi del Regolamento del Corso di Studio il Relatore deve essere un Docente Universitario in servizio.

Il Correlatore deve essere indicato nell'apposito campo all'atto della presentazione della domanda on line.  

PUNTEGGIO DI LAUREA
Per gli iscritti al I anno della Laurea Magistrale LM-41 nell'a.a. 2017-2018 (Regolamento a.a. 2017-2018).

Per la definizione del voto finale si terrà conto di:

1) media aritmetica dei voti conseguiti negli esami curriculari.
2) Punti a discrezione della Commissione di Laurea per discussione tesi n. 7
3) Premialità:
 - a) Tempi per il conseguimento del titolo: Laurea in 6 anni (nessuna ripetenza o fuori corso in Medicina): 3 punti; Laurea In 7 anni (una sola ripetenza o fuori corso in Medicina): 1 punto
 - b) Lodi ottenute: 0.4 per lode fino max 4 punti
 - c) partecipazione a scambi internazionali che prevedono un bando di Ateneo: 1 punto
 - d) Partecipazione al Progress test Nazionale: 0.5 per anno previo superamento di un valore soglia che sarà stabilito ogni anno in rapporto ai risultati ottenuti dagli studenti di tutti gli atenei italiani, fino ad un massimo di 2 punti totali. La lode potrà essere attribuita solo con parere unanime della Commissione agli studenti che avranno ottenuto un punteggio complessivo di almeno 113 punti.

 

Per gli iscritti al I anno della Laurea Magistrale LM-41 negli a.a. 2009-2010-2016-2017 il Regolamento vigente prevede che la Commissione abbia a disposizione fino ad un massimo di 11 punti da aggiungere alla media ponderata e che per la definizione del voto finale si tenga conto di tempi per il conseguimento del titolo, partecipazione a progetti internazionali di scambio, giudizio sulla presentazione della tesi e che la lode possa essere attribuita con parere unanime della commissione.

Il Regolamento valido per gli iscritti al I anno nell'a.a. 2017-2018 è applicabile alle coorti precedenti se più favorevole alla normativa vigente (delibera del CCL del 9 giugno 2016).

 

In via transitoria, per quanto riguarda l'attribuzione del punteggio relativo al Progress Test per l'a.a. 2015-16 e 2016-2017 sarà valutata solo la presenza. .Saranno pertanto attribuiti punti pari a 3 x il rapporto fra il numero dei Progress test sostenuti e il numero dei progress test sostenibili, fino ad un massimo di 2 punti. 

Per l'a.a. 2017-2018 sulla base del punteggio medio locale sono stati definiti i seguenti numeri soglia per beneficiare del punteggio aggiuntivo per il calcolo della media di tesi: I anno 39,1, II anno 48,8, III anno 61,3, IV anno 76,9, V anno 85,6, VI anno 80,5 (CCL del 28.06.2018)

Per l'a.a. 2018-2019 sulla base del punteggio medio locale sono stati definiti i seguenti numeri soglia (punteggio totale) che lo studente deve aver ottenuto per beneficiare del punteggio aggiuntivo per il calcolo della media di tesi: I anno 59, II anno 66, III anno 81, IV anno 115, V anno 139, VI anno 149 

 Come viene calcolata la media per l'ammissione all'esame di laurea

  • Iscritti al corso 018 e 092 - media aritmetica su tutti gli esami superati.

  • Iscritti al corso con 700 CFU (corso 228) media aritmetica e media ponderata su tutti gli esami superati.

  • Iscritti alla laurea specialistica (classe 46/S) con 360 CFU media aritmetica e media ponderata su tutti gli esami superati. Lo studente iscritto ai corsi 0403 e 0404 può scegliere se inserire i 60 CFU di tirocinio in media compilando apposito modulo (pdf).

  • Iscritti alla laurea magistrale (classe LM-41) fino all'a.a. 2016-2017 secondo la normativa vigente, media ponderata su tutti gli esami superati (compreso il tirocinio).
  • Iscritti alla laurea magistrale (classe LM-41) dall'a.a. 2017-2018 media aritmetica dei voti conseguiti negli esami curriculari

 

Dopo il conseguimento della laurea

 
ultimo aggiornamento: 20-Nov-2019
UniFI Scuola di Scienze della Salute Umana Home Page

Inizio pagina